Archive for marzo 2013

easyJet, volo inaugurale Milano Linate-Roma Fiumicino

Milano, 25 marzo 2013 – A due mesi dalla sentenza del Consiglio di Stato che ha determinato la fine del monopolio sul collegamento Milano Linate-Roma Fiumicino, easyJet, primo network di trasporto aereo in Europa e terza compagnia aerea in Italia, inaugura il nuovo collegamento tra il capoluogo lombardo e la capitale.
L’operativo dei voli prevede cinque collegamenti quotidiani, in entrambe le direzioni, collocati nella prima fascia del mattino e nell’ultima del pomeriggio-sera e prezzi molto competitivi.
Per la clientela business sono previste delle offerte “su misura” con le tariffe Flexi che permettono di cambiare la data di partenza del volo gratuitamente, e che includono tutti i servizi per rendere più veloce e comoda l’esperienza di viaggio, varchi di sicurezza dedicati in entrambi gli aeroporti, imbarco prioritario e posti premium a bordo. Per le aziende è possibile scegliere un’offerta basata su tariffe dedicate e vantaggiose, che consentono di controllare la spesa, risparmiando sui costi di viaggio.

easyJet Milan Linate-Rome Fiumicino Inaugural Flight (Ribbon Cutting Ceremony) – Milan, March 2013

Cerimonia del taglio del nastro a Milano Linate – © MXPhotos

(MXPhotos)

Vueling riceve il primo Airbus A320 dotato di Sharklets

Vueling, la principale compagnia aerea low cost della Spagna, ha ricevuto il primo aeromobile A320 dotato di Sharklets, i dispositivi alari in grado di ridurre il consumo di carburante, diventando così il primo vettore spagnolo ad adottarli. Con questa consegna la flotta in servizio di Vueling sale a 61 aeromobili della famiglia A320.

(Ufficio Stampa Airbus)

A Medjugorje in aereo partendo da Torino Caselle

Rusconi Viaggi presenta i voli speciali in programma quest’anno per raggiungere direttamente da Torino Caselle la località di Medjugorje, meta sulla quale l’operatore turistico è leader da oltre trent’anni.

Caselle T.se, 22 marzo 2013 – Dopo i buoni risultati fatti registrare lo scorso anno, il t.o. ripropone il volo speciale da Torino Caselle per Mostar, punto dal quale prendono il via i pellegrinaggi a Medjugorje. La prima partenza garantita è in programma il prossimo 25 aprile, mentre le date successive saranno: 28 aprile, 30 agosto, 3 e 6 settembre. Per i voli di aprile non verrà applicato alcun supplemento carburante. I voli saranno operati con aeromobili A.320 della compagnia Livingston.
Da Torino, Rusconi Viaggi prevede pellegrinaggi di 4 giorni con quote a partire da 580 euro a persona e di 5 giorni con un costo pari a 620 euro a persona. La quota di iscrizione è di 30 euro. Sono inoltre previste interessanti riduzioni per bambini, religiosi, viaggi di nozze e anniversari (25° e 50°).
“Per la programmazione Medjugorje con partenza dal capoluogo piemontese proponiamo inoltre un’importante novità, ovvero il viaggio di un giorno solo con quote a persona a partire da 345 euro. Il volo sarà operato con Airbus della Neos. Due le date garantite previste: 5 giugno e 9 ottobre. Si tratta della soluzione ideale per chi è già stato a Medjugorje e per coloro che hanno poco tempo a disposizione, ma non vogliono rinunciare a una profonda esperienza di fede,” commenta il Presidente Eliseo Rusconi. “La notevole esperienza acquisita in ben trent’anni d’attività, l’approfondita conoscenza degli eventi e di tutta la complessa realtà locale, la formazione di accompagnatori particolarmente esperti e l’attenzione alle esigenze e alle aspettative dei partecipanti, ci consente di garantire la miglior riuscita di tutti i pellegrinaggi per Medjugorje che organizziamo”.
I prezzi proposti dall’operatore comprendono il viaggio aereo in classe unica con voli speciali, tasse aeroportuali e di sicurezza, trasferimento dall’aeroporto a Medjugorje e viceversa, autopullman a disposizione per tutta la durata del pellegrinaggio, soggiorno a Medjugorje in pensioni o hotel 3 stelle, trattamento di pensione completa, bevande incluse a tutti i pasti, mance. assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio, materiale a supporto viaggio e auricolari durante il soggiorno.
A Medjugorje il programma di viaggio su più giorni prevede invece la partecipazione alle liturgie e agli incontri, la salita al Podbrdo (il colle delle prime apparizioni) e al Krizevac (il monte della grande Croce), incontri con i Padri Francescani e con alcune comunità presenti a Medjugorje, tempo libero per le attività personali (Adorazione, Confessione etc.) incontri con i veggenti, compatibilmente con la loro presenza a Medjugorje e alla loro disponibilità a ricevere i pellegrini, disponibilità ormai sempre più ridotta considerando che i veggenti sono tutti sposati, hanno impegni famigliari e alcuni di loro non abitano neppure a Medjugorje. Di conseguenza, anche se viene fatto il possibile per realizzarli, questi incontri non possono essere garantiti.
In tutti i pellegrinaggi viene infine garantita la presenza di un accompagnatore particolarmente preparato e la guida spirituale di un Sacerdote o Religioso. Questi saranno a disposizione dei partecipanti per tutta la durata del pellegrinaggio.

(Ufficio Stampa SAGAT)

L’Airbus A330 diventa il fiore all’occhiello del vettore nazionale delle Isole Fiji

Il confort, l’efficienza e l’affidabilità dell’aeromobile A330 sono alla base della nuova identità di Air Pacific, “Fiji Airways”
Con la consegna, da parte di Airbus, del nuovo A330-200, Air Pacific, compagnia aerea nazionale delle isole Fiji, ha presentato ufficialmente la sua nuova identità aziendale “Fiji Airways”, che sarà adottata a breve. Sebbene il vettore adotterà ufficialmente il nuovo brand “Fiji Airways” solo nel mese di giugno, l’aeromobile entrerà in servizio già a partire dal 2 aprile. L’A330 è stato consegnato ufficialmente a Nick Caine, CFO di Air Pacific, presso il centro di consegna Airbus di Tolosa.
Si tratta del primo aeromobile con la nuova livrea di Fiji Airways, che raffigura i simboli tradizionali di ospitalità, cura e profondo legame tra la popolazione locale e le isole. La livrea è stata realizzata dalla celebre artista delle Isole Fiji Makereta Matemosi.
Questo aeromobile è il primo di un ordine di tre A330-200, siglato nel 2011 per sostituire i B747 e B767 di Air Pacific con degli aeromobili più nuovi e in grado di consentire un maggiore risparmio di carburante.

(Ufficio Stampa Airbus)

Wizz Air Ukraine riceve il primo Airbus A320 dotato di Sharklets

Il primo vettore ucraino a beneficiare di un risparmio di carburante fino al quattro per cento.
Wizz Air Ukraine, la principale compagnia area ucraina low cost, ha ricevuto un aeromobile A320, dotato di Sharklets, i dispositivi alari in grado di ridurre il consumo di carburante, diventando così il primo vettore ucraino ad adottarli.
Gli Sharklets sono dispositivi d’estremità alare, recentemente progettati, in grado di migliorare l’aerodinamica dell’aeromobile e di ridurre del 4% i consumi di carburante e le emissioni sulle lunghe tratte.

(Ufficio Stampa Airbus)